Thai segreti: gli esperimenti con l’esotico


In lingua thai non c’è la parola «fame». La base della cucina locale è il riso, che sostituisce molti prodotti. Questo cereale è servita a tavola al posto del pane, e proprio a loro, e non con l’acqua presa a spegnere il fuoco in bocca dal peperoncino. Pepe – la seconda componente principale di molti piatti dopo il riso, il suo uso in quasi tutte le ricette.

Taiskie sekrety: eksperimenty s ekzotikoi



Articoli correlati:

La domanda «come sbarazzarsi di odore di aceto sul divano» – 3 la risposta

Nella cucina thailandese ha deciso di utilizzare le varie spezie come lo zenzero e l’aglio. Li propone al pesce, carne, verdure e anche mettere in dessert. E piace a grandi e bambini.

In base la preparazione di tutti i piatti thailandesi si trova la filosofia di cinque sapori – un armonioso mix di salato, dolce, acido, piccante e amaro. Si ritiene che questo mantiene l’equilibrio di tutte le forze in corpo e mette a punto il lavoro del tratto GASTROINTESTINALE. Cile, secondo la credenza locale, in grado di curare un centinaio di malattie. Ma i nutrizionisti consigliano ancora non particolarmente magra in cucina thailandese in caso di problemi digestivi.

Cucina tailandese – ideale per coloro che cercano di perdere peso. La frutta, invece di dolci, verdure fresche, la carne, il pesce e la totale assenza di grassi può essere attribuita la cucina locale per la categoria alimentari. Thais soffriggere prodotti all’olio di cocco.

Il più modesto pranzo thai è composto da tre portate, di cui una zuppa, ma le porzioni sono piccole, e si può sempre rinunciare a qualcosa. I thailandesi hanno una tradizione: sul tavolo vengono serviti una volta tutti i piatti sono preparati con la padrona di casa. Quando i locali rimangono sottile. Il segreto è attenta cerca di cibo e il consumo di peperoncino, che attiva il metabolismo e brucia i grassi.

Thai segreti: gli esperimenti con l’esotico | Source