Se è possibile ingrassare di farina d’avena


Farina d’avena non per niente è considerato uno dei più utili – contiene la massa necessaria per la salute di oligoelementi e vitamine. Tuttavia, come qualsiasi altro prodotto, farina d’avena contiene una certa quantità di calorie. Ecco perché coloro che seguono la sua figura, è necessario consumare correttamente.

Mojno li potolstet ot ovsianki



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Le proprietà benefiche di farina d’avena

Prima di tutto, l’uso di farina d’avena è l’alto contenuto di fibre, che aiuta a normalizzare il processo di digestione nel corpo. Indispensabile questa deliziosa pappa e nelle malattie del tratto GASTROINTESTINALE. Lei particolarmente utile a chi soffre di gastrite o ulcera, infatti, entrare nello stomaco, farina d’avena dolcemente avvolge il suo muro e protegge la mucosa dalle irritazioni.

Fiocchi d’avena anche contribuire a purificare il corpo – sono perfettamente eliminare le tossine e scorie. Ecco perché il porridge di loro è opportuno includere nel menu durante l’assunzione di antibiotici. Fiocchi d’avena con l’assunzione regolare anche aiutare a normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue e, di conseguenza, prevenire lo sviluppo di malattie cardiovascolari. Aiuta farina d’avena e bruciori di stomaco.

Nella composizione di farina d’avena è una varietà di oligoelementi, garantendo il normale funzionamento del corpo umano. Essi sono ricchi di potassio, zinco, fosforo, iodio, sodio e ferro. Contiene inoltre le vitamine B6, E, D, PP, tiamina, riboflavina e carotene, responsabile per la condizione della pelle e dei capelli.

Questa composizione rende la farina d’avena solo un piatto irrinunciabile per la prevenzione e il trattamento di molte malattie, compreso il cancro. Il suo utile per l’anemia, disturbi digestivi, stanchezza e insonnia. Farina d’avena includono anche nel menu malati di diabete.

Come mangiare la farina d’avena, che non a caso

Il contenuto calorico di farina d’avena con un po ‘ di più, rispetto ad altri cereali. In 100 g di prodotto contiene 342 kcal, che supera, ad esempio, il valore energetico di grano saraceno o riso. E se aggiungere alla pappa di fiocchi d’avena per ulteriori prodotti come burro o di zucchero, il suo apporto calorico sarà ancora più alto.

Ecco perché chi ha paura di ingrassare, meglio mangiare la farina d’avena esclusivamente a colazione, a stomaco vuoto o almeno fino a pranzo. Grazie a questo prodotto energia per tutto il giorno, arricchirà il corpo una grande quantità di nutrienti e allo stesso tempo non influisce sulla forma. I carboidrati complessi contenuti nei fiocchi d’avena, a poco a poco trasformati in glucosio, che mantiene la carica di energia per lungo tempo.

Inoltre, è molto più utile di saldare i fiocchi d’avena non per il latte, mentre in acqua. Al posto del burro è possibile aggiungere l’olio e lo zucchero di sostituire il miele. Beh, se un piatto non è per voi un delizioso, è possibile aggiungere un po ‘ di frutti di bosco freschi o pezzi di frutta. Farina d’avena, per esempio, saranno combinati con una succosa mela o una pesca. Così la colazione ideale, rispettando diverse diete o durante il digiuno rigoroso.

Per non guarire da farina d’avena, non deve essere anche un qualsiasi pane. Inoltre, non si consiglia di usare quelli di avena porridge, che è sufficiente al vapore con acqua bollente, in quanto contiene più di conservanti, di sostanze utili.

Se è possibile ingrassare di farina d’avena | Source