Quale sale meglio


Il sale è oggi uno dei più essenziali ingredienti per la preparazione di vari piatti. Anche in dolce polenta è aggiunto in piccola quantità – per migliorare il sapore. Tuttavia, questo prodotto è anche molto diverse. Inoltre, si differenzia non solo per il gusto e l’aspetto, ma anche per la sua composizione.

Kakaia sol lychshe



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Istruzione

1
Il consumo di sale in quantità moderate non ha alcun effetto negativo sul corpo umano, a volte può anche essere utile. Il sale contiene sodio, la cui mancanza può portare a gravi violazioni, ad esempio, elektrolitnomy uno squilibrio o spasmi muscolari. E piccolo consumo di sale in combinazione con un elevato consumo di acqua può provocare la cosiddetta «intossicazione da acqua». Allo stesso tempo l’eccesso di sale nel corpo può anche causare gravi danni alla salute – da un aumento della pressione a edema e l’osteoporosi.

2
È molto importante non solo consumare sale in piccole quantità, ma anche di scegliere il look giusto di questo prodotto. Meno utile è considerato superficiale bianco sale «extra» di classe. Estratto di lei, ovviamente, da giacimenti naturali, ma poi è un intenso trattamento, durante il quale sale purificato da tutte le impurità elementi. In conseguenza di tale prodotto rimane solo il cloruro di sodio. Inoltre, in piccole sale spesso aggiungono ferrocianid di potassio – speciale additivo che impedisce la formazione di grumi. Si ritiene che tale sostanza può essere tossico per il corpo.

3
Grande sale da cucina, che ha un brutto tonalità grigiastra e spesso si smarrisce in solidi grumi, non è così dannoso. In genere non mettono additivi, e lei non è così accurata pulizia. In conseguenza di questo, oltre al cloruro di sodio, e mantiene anche una piccola quantità di magnesio, potassio e calcio.

4
Ma meno dannoso non per niente ritengono una grande sale marino. La si ottiene facendo evaporare l’acqua di mare, grazie alla quale il prodotto conserva numerosi necessari per il corpo umano oligoelementi. Così, contiene cloruro di sodio, il potassio, il magnesio, il bromuro, lo stronzio e il bicarbonato. Cioè, nel suo consumo il corpo riceve molto meno sale nella sua forma più pura, che è molto meno dannoso per la salute. Inoltre, il sale marino contiene in piccole quantità naturale di iodio. E può essere utilizzato come cucina – assolutamente in tutti i piatti. In particolare si combina armoniosamente con frutti di mare.

Quale sale meglio | Source