Come verificare il miele allo zucchero


Falsificare il miele è abbastanza facile, aggiungendo divorziato lo zucchero, quando quest’distinguere il falso solo per il gusto può, forse, solo molto esperto apicoltore. Ma ci sono alcuni semplici modi per aiutare quando si sceglie di miele.

Kak proverit med na sahar



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Avrete bisogno di

  • – pane bianco;
  • – ciotola;
  • – il miele;
  • – carta ruvida;
  • – piattino;
  • – una bacchetta di legno.

Istruzione

1
Acquista per iniziare il miele 2-3 permanenti venditori grammi per 100 alla prova e verificare la sua qualità. Tagliare una fetta di pane bianco, versare un po ‘ di miele in una ciotola (se il test di effettuare in base contenitore, dove è conservato il miele, rimarranno le briciole). Immergere una fetta di pane al miele per 10 minuti, togliere, mettere su un piattino. Guarda che diventerà con una fetta di pane: se si ammorbidirà, prima di sciroppo di zucchero e non il miele; se si indurisce, il miele di qualità.

2
Fermenti debole, debole tè. Versare in una ciotola di vetro tazza di tè attraverso un colino, per in una tazza non era di foglie di tè. Mettere nel tè un po ‘ 1-2 cucchiaini di miele, mescolare, assicurarsi che vi sono sedimenti – se c’è, il miele con l’aggiunta di zucchero; se il tè è andato in bianco, ma di sedimenti no, il miele è vero.

3
Ispezionare il miele direttamente nel contenitore durante l’acquisto: se il miele fangoso, con sedimenti, ha poi aggiunto lo zucchero, l’amido o qualcosa di simile; un vero miele, di solito trasparente (ma il miele di acacia è poco chiaro è normale), di qualsiasi colore esso sia.
Annusate il miele: se in esso viene aggiunto lo zucchero, quindi non avrà il sapore.

4
Strofinare un po ‘ di miele tra le dita: se al tatto la struttura ruvida e sulla punta delle dita sono rimasti annodato o grumi, poi nel miele aggiunto lo zucchero; se il miele è facile rastersia e assorbito nella pelle, allora è vero.

5
Prendete un foglio di carta ruvida, che assorbe l’umidità, mettetelo in una ciotola. Immerga nel miele un bastone di legno, applicare il miele sulla carta e segui cosa succede: se il miele diventa gelatina su carta o penetrare attraverso di lei, poi ha aggiunto sciroppo di zucchero.

6
Siete pregati di notare che con il passare del tempo, quando il miele diventa vecchio, è nuvoloso e si addensa. Guardate attentamente, di che colore è il miele: se è innaturale colore bianco, è il cosiddetto «zucchero miele»; le api, che lo hanno fatto, non hanno rilasciato in campo per la raccolta di nettare, ma semplicemente nutriti con lo zucchero.

7
Controllare la consistenza del miele: immergere il cucchiaio nella ciotola con il miele, lentamente estrarre il miele deve «consumare» fitti nastri, formare «scivola» sulla superficie.

Come verificare il miele allo zucchero | Source