Come preparare la frittata con gamberetti


La frittata è considerato comune e semplice nella preparazione di un piatto per la prima colazione. Tuttavia, è possibile diversificare, l’aggiunta di ingredienti insoliti. Una di quelle ricette — frittata con gamberetti. Questo è l’ideale di piatti per la presentazione di «colazione a letto».

Kak prigotovit omlet s krevetkami



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

  • uova — 2 pezzi;
  • farina — 2 cucchiai. l.;
  • latte — 150 g;
  • il succo di limone — qualche goccia;
  • gamberi — 100 g;
  • aneto — per la decorazione;
  • sale, pepe nero macinato a piacere.

Istruzione

1
La ricetta può ospitare produttore 2 porzioni di piatti. Se è necessaria una maggiore quantità, il numero degli ingredienti deve aumentare in proporzione. È necessario lessare i gamberetti in acqua salata, dopo di che pulire. Per la produzione di piatti adatti gamberi di qualsiasi genere, sulla base delle preferenze di gusto.

2
Sbattere le uova prima di acquistare aerea consistenza. Unire la panna composizione con il latte, la farina, il sale, il pepe. Componenti mescolare accuratamente prima dell’acquisizione di omogeneità.

3
In una padella mettere un piccolo pezzo di burro, versare il preparato per omelette massa. I piatti chiudere il coperchio e mettere su un piccolo fuoco. Il tempo di cottura — 3 -5 minuti.

4
Parte di aneto finemente tritato, un altro di lasciare intatta per la decorazione di piatti. Frittata a forma di frittella di spostare su un piatto, nel mezzo mettere preparate i gamberi, mescolate con le verdure tagliate. Frittata di rotolare a metà, quando il ripieno sarà all’interno. Per ottenere un gusto piccante e leggermente spruzzare un piatto di succo di limone.

5
Al momento della presentazione frittata si consiglia di decorare con rametti di aneto. Nella produzione di questa specialità, invece di gamberetti è possibile utilizzare altri frutti di mare, sulla base delle preferenze di gusto.

Come preparare la frittata con gamberetti | Source