Come il rifiuto di zucchero può influenzare la nostra salute?


Sono del parere che, al fine di essere in buona salute, è necessario abbandonare completamente il consumo di zuccheri o di ridurlo al minimo. Tuttavia, ci sembra molto inumana, perché il cioccolato, caramelle, dolci e bevande preferite portare nella nostra vita, momenti di gioia e migliorano l’umore. Così abbiamo deciso di scoprire se lo zucchero è esclusivamente un ingrediente e ha chiesto un medico nutrizionista-endocrinologo, cms Natalia Ivanovna Fadeevy, aiutare a risolvere questo problema.

 Kak otkaz ot sahara mojet povliiat na nashe zdorove?



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Lo zucchero è un prodotto completamente sicuro, se usato correttamente e con moderazione. Se vi ricordate il programma scolastico, molecola di saccarosio è composto da due monosaccaridi glucosio e fruttosio. Una volta nel corpo, lo zucchero finally ripartito nel corpo umano fino a questi carboidrati semplici. E il glucosio e il fruttosio sono in un certo numero di alimenti naturali che l’uomo mangia già da molti secoli. Questo miele, frutta, frutti di bosco, verdure, cereali. Il glucosio è il principale fisiologico fonte di energia per il corretto funzionamento di tutto il corpo: cervello, muscoli, polmoni e altri organi vitali. Il glucosio fornisce il rilassamento e la pace, così come è in grado di aumentare il livello di ormone della gioia di serotonina. Proprio per questo, dopo un pezzo di cioccolato, un bicchiere di soda o dolce frutta sentiamo una sferzata di energia e migliorare l’umore.

Sapore di zucchero intuitiva e piacevole la persona dall’infanzia. Il famoso biologo molecolare John Medina[1], che è l’autore di una serie di istituti di numerose opere sulla fisiologia del cervello, scrive che l’amore per i dolci è formata una persona ancora in utero. Di circa il 7 mese di gravidanza il bambino è fissato modifica glotatelnogo comportamento da mangiare la mamma di prodotti dolci[2]. E poi, quando il bambino ha già appare comunicazione papille gustative con le corrispondenti parti del cervello, il sapore dolce è percepita da loro come piacevole.

Durante la fase di allattamento al seno il sapore dolce del latte materno che contiene lo zucchero del latte – lattosio, sancisce l’atteggiamento del corpo umano al gusto dolce, come desiderabile, piacevole, che dà conforto e taglia il piano del livello di allarme.

Il sapore dolce spinge a saturare il corpo di carboidrati, per mantenere il livello di energia e forza. In media, il corpo umano è costituito da proteine (19,6%), grassi (14,7%), carboidrati (1%), sostanze minerali (4,9%) e acqua (58,8%). Continua consuma le riserve per ricostituire l’energia spesa, che sono necessari per il normale funzionamento degli organi interni, il mantenimento di attività fisica e mentale[3].

Oltre il 50% di questa energia si ottiene dal cibo di carboidrati. La necessità di carboidrati negli adulti è di 4-6g per 1kg di peso corporeo, e quando il pesante lavoro fisico o attivi attività sportive – 8 g per 1 kg. Di loro 80-90% (300-400g al giorno) deve essere in complessi krahmalsoderjashie carboidrati (frutta, verdura e cereali), e il consumo di carboidrati veloci, in fondo è di zucchero nel (succhi di frutta, dolci gazirovkah, uva, dolci, banane, frutta secca, cioccolato, miele) non deve superare il 10-20% delle calorie della razione giornaliera (circa 50-100g al giorno). Dettagli di carboidrati facilmente assimilabili dall’organismo e reintegrare rapidamente i costi energetici, soprattutto quando attivi l’esercizio fisico. Perché questa energia è essenziale per il normale funzionamento del corpo, il consumo regolare di una ragionevole quantità di zucchero non è controindicato per le persone sane. Il rischio è solo la sua quantità eccessiva di. La quota di carboidrati (glucosio, saccarosio, lattosio, etc.) in persone sane dovrebbe essere non più del 25% del numero totale di carboidrati nella dieta. Il consumo eccessivo di carboidrati semplici provoca un aumento di zucchero nel sangue e, di conseguenza, influisce negativamente sul funzionamento del pancreas. Una persona sana, che non ha problemi con carboidrati scambio o in sovrappeso – da un moderato consumo di saharosoderjashih di alimenti o di bevande male non sarà.

In questo modo, non c’è bisogno di esclusione di zucchero dalla vostra dieta, quindi si può tranquillamente farsi coccolare un cioccolatino o un bicchiere di dolce bibite di tipo cola, ottenendo così una sferzata di energia e buon umore per tutta la giornata.

Ricordate che l’importante è rispettare il tasso di consumo di zucchero, e soprattutto uno stile di vita sano e costantemente prendersi cura di svotm dieta, rendendolo più equilibrato e completo.

[1] Via Medina Regole del cervello. Che c’è da sapere sul cervello voi e i vostri figli

[2] http://www.brainrules.net/

[3] Matuhina Z. P. Fondamenti di fisiologia della nutrizione, microbiologia, igiene e servizi igienico-sanitari. P. 7

Materiale preparato con supporto informativo TCCC.

Come il rifiuto di zucchero può influenzare la nostra salute? | Source