Come distinguere il vino naturale


Il vino non è solo un ottimo complemento per la tavola di festa, ma anche in piccole quantità è utile per l’organismo. Utile solo vino naturale. Bevanda, fatto di polvere, non solo non porterà bene, ma può far male alla salute. Distinguere con precisione il vino naturale contro la contraffazione in grado, probabilmente, solo un esperto assaggiatore. Ma ci sono alcuni punti che vi aiuteranno con maggiore fiducia supporre che si acquista il vino vero, e non un surrogato.

Kak otlichit natyralnoe vino



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Istruzione

1
Prestare attenzione al prezzo. Troppo basso il costo può testimoniare che prima di voi è un falso. Per produrre una bottiglia di vino, è necessario spendere fondi per il materiale di vino (uva), per la sua lavorazione, per un ulteriore fuoriuscita di vino, di stoccaggio e trasporto, ecc cioè il prezzo finale della bottiglia non può essere basso. Se è a buon mercato, probabilmente fatto con verniciatura a polveri.

2
Il colore, l’odore, il gusto non dovrebbe essere troppo pronunciati e nitide. Colori vivaci, un forte odore sono segni che nel vino ci sono impurità e integratori. O il prodotto è di bassa qualità il vino base. Più comunemente contraffatti, dolce, dessert, robusto vino. Ma asciutti più spesso naturali, così come la loro contraffazione difficile e inutile.

3
È possibile verificare la naturalità del vino come segue. Riempire un bicchiere con acqua, e in un pallone o una fiala di versare la bevanda. Strettamente stringere il collo di una bolla dito, capovolgere sottosopra e immergere il vaso in acqua. Quando è completamente sotto l’acqua, togliere il dito. Se il vino si mescolano con l’acqua, di fronte a voi è un falso. In questo bevanda un sacco di coloranti, dolcificanti ed altre sostanze. Il vino naturale è più leggero dell’acqua, quindi agitazione non si verificherà.

4
Cadere nel vino un po ‘ di glicerina. Se la bevanda naturale, glicerina depositano sul fondo del bicchiere e rimane trasparente. Se di fronte a voi un falso, lui diventa rosso e giallo.

5
Guardate in acquisto sulla confezione. Se non ci sono indicazioni che il vino naturale, tale bevanda prendere non ne vale la pena. Inoltre, su una bottiglia di vino naturale deve essere indicato l’anno di raccolta (fino a sei anni di età, fino a tre anni – vintage). Non vale la pena di acquistare vino in cartoni. I vini spesso contraffatti, così come l’uso di contenitori di vetro aumenta notevolmente il costo del vino, cioè i produttori non è vantaggioso utilizzare la bottiglia. E meglio comprare vino speciali di negozi e boutique, dove il rischio di acquistare un falso di meno, e anche lì create le condizioni per la conservazione di questa meravigliosa bevanda.

Come distinguere il vino naturale | Source