Come distinguere il vino in polvere


Una buona bottiglia di vino non solo è un attributo di una festa di festa in molte famiglie russe. In quantità moderate, questa bevanda è anche utile per la salute. Ma questo vale solo per veramente in colpa. Purtroppo, nei negozi oggi è possibile acquistare e polvere di vino. Il suo fare da vyparennogo vinogradnogo del mosto con l’aggiunta di vari aromi, lievito di birra, alcool, aromi, ecc Ma se si seguono alcuni consigli, è possibile evitare l’acquisto di contraffazione.

Kak otlichit poroshkovoe vino



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Istruzione

1
Per prima cosa guarda il prezzo. Se è troppo bassa, allora, probabilmente, si offrono di acquistare un surrogato. Per produrre una bottiglia di vino naturale, è necessario spendere per la sua produzione, che non è molto a buon mercato, e anche per la fuoriuscita di imbottigliamento, il trasporto, lo stoccaggio. In questo senso la produzione di polvere di vino è molto più economico, rispettivamente, e il costo in negozio è piuttosto bassa.

2
Attenzione, l’acquisto di vino in cartoni. Poiché l’utilizzo di tali contenitori è più conveniente che le bottiglie di vetro, e la usano spesso i produttori di coscienza.

3
L’acquisto di vino prestare attenzione all’etichetta. Sulla bottiglia con polvere vinom non si specifica l’esposizione, anche questo vino non è di marca. Simile la bevanda ha un dolce stucchevole sapore, non ha quel retrogusto caratteristico per il vino naturale. Spesso contraffatti dolci e amabili vini. Ma asciutti sono sempre naturali, così come falsificare loro è molto difficile e costoso.

4
Verificare la naturalità del vino è possibile e nel modo seguente. Prendete una bottiglia, bruscamente capovolgere sottosopra. Ben considerare il residuo rimasto. In vini naturali è consentito, ma non dovrebbe essere molto, e ha abbastanza densa consistenza. Se di fronte a voi un surrogato, e sedimenti possono essere molte, e si sarà sciolto.

5
Versare in un bicchiere un po ‘ di vino. Mescolare con movimenti circolari. Se sulle pareti del bicchiere rimangono le tracce, le cosiddette «strade del vino gambe», di fronte a voi è un prodotto naturale. Più a lungo si tengono queste tracce, il vino migliore.

6
Si può cadere in un bicchiere di vinom un paio di gocce di glicerina. Se si scende sul fondo e quando questo non cambia la colorazione, il vino naturale. Se glicerina diventa rosso o giallo, di fronte a voi è un falso.

7
Riempire una profonda ciotola di acqua in un flacone versare il vino, tenere premuto il collo con un dito. Immergere il vaso con un drink in acqua e capovolgerlo. Togliere il dito. Se il vino inizia a mischiarsi con l’acqua, sarà testimoniare che nella bevanda ci sono altre impurità, aromi e altri additivi. Naturale il vino mescolato con acqua non sarà.

Come distinguere il vino in polvere | Source