Come cucinare le verdure a bagnomaria


Le verdure di cottura a vapore è uno dei più utili modi di trattamento termico. Il fatto è che durante la cottura o frittura vengono persi particolarmente importanti vitamine, minerali e sostanze benefiche contenute in verdure. Tuttavia, queste sostanze benefiche e gli elementi, è possibile salvare grazie alla preparazione di verdure a bagnomaria.

Kak gotovit ovoshi v parovarke



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Istruzione

1
Pentola a pressione permette di cucinare una varietà di piatti con l’aiuto di un getto di vapore, che viene da bollente nel serbatoio dell’acqua. Di solito di vapore è da uno a tre scomparti per consentire la preparazione di alcuni piatti. Preparazione di prodotti a bagnomaria non richiede la vostra partecipazione diretta. È sufficiente mettere in esso le prodotti e portarli fuori dal piroscafo dopo la cottura. Per la preparazione non richiede l’utilizzo di oli e grassi.

2
Le verdureche farete cuocere, devono essere pulite. Lavare accuratamente le loro, utilizzando, se necessario, un morbido panno o una spugna, poi asciugare con un asciugamano. Per accelerare la cottura di grandi verdure, tagliate loro. Tagliare le verdure bisogno direttamente prima di accendere il vapore, per evitare che si secchi. Le verdure, come le carote o le patate, è possibile cuocere a bagnomaria per intero. Anche in questo focus e per la dimensione della vostra pentola a vapore.

3
Se si sta cucinando le verdure insieme, utilizzare diversi compartimenti vapore per una varietà di verdure. Ad esempio, barbabietole deve essere inferiore carote, perché, come si prepara un po ‘ di più e può mettere il succo, che coloreranno le carote.

4
Cercate di non digerire le verdure. Questo vale, in particolare, alle patate. Per non razvarilsia, per la sua cottura è sufficiente per 15-20 minuti. Non dimenticate che è più lungo il tempo di cottura non significa una migliore disponibilità. Verificare la volontà di verdure è possibile per il loro colore e morbidezza. Le verdure non devono cambiare il loro colore. Per quanto riguarda la morbidezza, la sua facile da controllare con un coltello o una forchetta, che dovrebbe entrare facilmente in verdure pronte.

5
Cuocere le verdure direttamente prima di servire, in modo che essi mantengono un look accattivante. Sono già pronta all’uso e non necessitano di alcun trattamento. È un po ‘ di versare la loro salsa di soia, succo di limone o olio di oliva e decorare con i verdi, ad esempio, le foglie di basilico o di prezzemolo.

6
Per comodità, è possibile utilizzare una tabella approssimativa del tempo di cottura di una varietà di verdure a bagnomaria. Si noti, tuttavia, che questo è un tempo approssimativo, quindi è consigliabile durante la preparazione di aderire alla sua esperienza e le sensazioni di gusto.

7
Cucinare le verdure al vapore è naturale: il piatto si prepara ad alta temperatura, senza additivi inutili, mantenendo le proprietà benefiche, minerali e vitamine, che non vengono salvate quando altri metodi di trattamento termico. Un altro vantaggio di cucinare le verdure al vapore è il tempo di cottura. È abbastanza veloce rispetto ai tradizionali metodi di cottura (durante la cottura o frittura), poiché il vapore più caldo di acqua bollente, rispettivamente, i cibi cuociono più velocemente. Inoltre, pentola a pressione semplice e veloce da pulire dopo l’uso. Se non avete ancora acquistato una cosa utile in agricoltura, come la pentola a pressione, e non abbiamo provato i piatti e le verdure cotte al vapore, essere sicuri di fare ciò, per valutare il loro sapore naturale e l’utilità.

Come cucinare le verdure a bagnomaria | Source