Come cucinare la farina d’avena con latte


Farina d’avena con latte di milioni di uno dei più amati. Qualcuno la serraggio uvetta, qualcuno – noci, qualcuno – frutti di bosco freschi. Che non selezionare questa polenta è buona in entrambi accompagnati da. Anche semplicemente condito di cannella in polvere, – metti dentro un pezzo di burro, e gli chiederà integratore. Tuttavia, in ogni casa il suo preparano in modo diverso. Perché la farina d’avena può essere cucinato nel forno a microonde, e in multicottura, una normale padella. Si può prendere o cereali integrali d’avena o fiocchi di Ercole, o melkomolotyu guscio del grano – crusca, realizzando che il latte scremato, ottenere up-to-date per molte fitness colazione. Ma l’opzione più interessante di – farina d’avena, saldato in una pentola.

Kak varit ovsianyu kashy na moloke



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

  • – Avena;
  • – fiocchi di avena Ercole;
  • – di crusca d’avena;
  • – il latte;
  • – il burro;
  • – uova;
  • – lo zucchero;
  • – il miele;
  • – frutta secca, noci o frutti di bosco per la presentazione;
  • stampi per la cottura;
  • – pentole;
  • – un cucchiaio;
  • – multicooker;
  • – forno a microonde;
  • – forno.

Istruzione

1
Per la tradizionale polenta e latte, prendete semole di avena. Si cuoce abbastanza a lungo, almeno un paio di ore, quindi hostess con esperienza bollito in anticipo, un po ‘ senza portare a cottura. E poi opzioni. O cucinare per 2-3 giorni, far raffreddare e mettere in frigorifero, o di cucinare di più, e quando si è raffreddato – sparsi per stakanchikam e congelare. E di fatto, e in un altro caso la mattina sarà possibile rimandare la quantità necessaria in una piccola casseruola e portare a cottura con il latte. Farina d’avena funziona come saldato solo che lei non perderà nemmeno un po ‘ di nutrienti, che sono così ricchi di semola integrale di avena.

2
Ripetere la famosa gyrevskyu polenta, in versione preparato dalla pre-saldato farina d’avena. L’essenza rara prescrizione in due importanti composti: uova e penkah scattate con la panna. Cominciamo con la polenta, che è necessario riscaldare un po’, per vendette di avena «budino» e guidare in esso 3-4 uova, premiscelati con un poco di zucchero e la vaniglia. Preparare il modulo per la cottura, spennellare con l’olio e mettete uno strato di polenta a fondo chiuso. Nel frattempo, si dovrebbe essere tutto pronto per penok.

3
Versare la panna in una vasta gamma di pentole con rivestimento antiaderente e mettete in forno a temperatura non superiore a 60 gradi. Sulla superficie inizierà a formarsi quelle più schiuma, che è necessario sparare. Attenzione trasferite su strati di farina d’avena, fino a quando non finisce uno o l’altro. È auspicabile, per lo strato superiore è stato ancora di penok. Cuocere in forno, al momento della presentazione decorare con frutti di bosco, noci o frutta secca. Credetemi, questo è un piatto dal resto della farina d’avena può essere presentata anche per il cenone di colazione.

4
Se la farina d’avena in anticipo – non è la vostra opzione, fare un porridge di fiocchi di Ercole. Essi rappresentano il grano, liberate dal guscio e appiattito per accelerare la cottura. Cereali, a loro volta, sono di due tipi: uno è sufficiente versare il latte bollente e insistere in un contenitore sigillato 3-5 minuti, gli altri a cuocere sul fuoco. I nutrizionisti sono unanimi: uso per il corpo di Ercole in linea altri cereali non è l’ultimo posto, ma sta perdendo molto di farina d’avena, saldata in massello di cereali.

5
Se si desidera non solo placare mattina la fame, ma e saziare il corpo con sostanze nutritive, far bollire il latte porridge di crusca d’avena. La crusca è un guscio di grano, in cui si concentrano le principali riserve di nutrienti, in particolare, le vitamine del gruppo B. un Altro innegabile vantaggio di tale polenta – ha prodotta 5-7 minuti. Gli svantaggi può riguardare solo una cosa – perché zolfo guscio del grano è una sorta di «metelochkoi», lei non è il modo migliore per persone che hanno problemi con il tratto gastrointestinale. Abbastanza raro, ma la crusca può causare gonfiore intestinale e le sensazioni di disagio nel quadrante superiore destro. Certo, poi dalla loro dieta dovrebbe escludere. Ma in generale è «vivo» il prodotto di una corretta alimentazione, per una persona sana otrybnaia farina d’avena, saldato al latte a basso contenuto di grassi – una vera e propria manna dal cielo. Inoltre, il prodotto agisce come adsorbente, aiuta l’eliminazione delle tossine, che non è scontato, prendendo in considerazione le nostre razioni di cibo. Ma se al mattino assumendo vitamine o altri mezzi farmacologici, con un porridge di loro vale la pena per un paio d’ore diluito nel tempo.

6
Cuocere la farina d’avena con latte, approfittando di un forno a microonde o myltivarkoi. Questi dispositivi nella maggior parte dei casi – un vero e proprio regalo per sempre fretta di residenti della società urbana. Alcune pentole di coccio inoltre sono dotati di un pulsante di avvio ritardo, di conseguenza, il porridge può «ordinare» direttamente all’aumento. Metti dentro un pezzo di burro, versare il miele e una bella colazione per tutta la famiglia non si farà attendere. Solo qui durante la cottura in questo pasticcio non aggiungere zucchero – altrimenti invece di un uso qualunque violazione di carboidrati equilibrio.

7
Preparare una bella colazione domenicale per tutta la famiglia – pasticcio di latte in una pentola. Per questa sera versare perebrannyu e lavate precedentemente cereali latte, per volume di sei volte maggiore quantità di cereali, sale, insaporite con lo zucchero e mettete in forno ad una temperatura di 65-70 gradi. In questo modo symitiryete effetto di cottura della farina d’avena con latte in ostyvaushei forno russo. Naturalmente, c’è il rischio che la polenta durante questo tempo può bruciare. Porterà sulla non scelta di piatti, in cui sarete cucinare. O pentola deve essere molto vecchio (è una legge del genere, così come al tempo testato padella di ghisa già non si attacca nulla e qui), oppure all’avanguardia, che consiste nell’applicazione sulla parete di un buon rivestimento antiaderente.

8
Per 10-15 minuti prima di mettere sulla superficie della polenta un po ‘ di burro, cospargere con lo zucchero – fornito crosta caramellata, non è peggiore rispetto a preferiti da molti dessert crème brûlée e crème caramel. Se avete una pasticceria bruciatore, si può fare la crosta e non straordinaria. Un’altra opzione – versare il miele liquido. Se si dispone solo di spessore – non fa niente, scaldatela fino a 30-35 gradi, miele razjijitsia. Il riscaldamento di cui sopra non è necessario – preziosi oligoelementi da questo diventerà notevolmente inferiore. Sopra di miele, applicare un sottile strato di fritto in una padella a secco di scaglie di mandorle tostate. Immergere pochi minuti in forno e meravigliosa farina d’avena per tutta la famiglia possono essere portati al tavolo sotto impazienti applausi famiglie.

Come cucinare la farina d’avena con latte | Source