Come cucinare cotolette senza carne


Grande post più lungo post in un anno. Per 6 settimane utilizzate si rifiutano di digiuno di cibo e si limitano a mangiare. Ma digiunare, questo non significa mangiare solo un limitato elenco di piatti. Per diversificare l’alimentazione, si può cucinare senza carne di granchio, che apprezzeranno e non utilizzate i membri della famiglia.

Kak prigotovit postnye kotlety



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Patate polpette con ripieno di funghi

Avrete bisogno di:

– patate – 10 pz;

– funghi freschi – 200 g;

– cipolle – 2 pezzi;

– pane secco grattugiato;

– olio di semi di girasole.

Puliamo le patate e far bollire fino a cottura in abbondante acqua salata. Poi versare l’acqua e si sfrega le patate in purea, diamo un po ‘ raffreddare. Tagliamo i funghi a piccoli arbitrari pezzetti, la cipolla finemente colpiscono e friggere il tutto in olio di semi di girasole per circa 15 minuti.

Da ostyvshego purè di patate facendo della pallina, stendiamo al centro di ognuno un cucchiaio di ripieno di funghi e cipolle e formiamo le polpette. Ogni obvalivaem nel pangrattato. Modulo per la cottura lubrifica con olio di girasole, stendiamo su di lei involtini e cuocete in forno per mezz’ora. Si possono friggere le polpette in una padella.

Kak prigotovit postnye kotlety

Riso polpette con funghi marinati

Avrete bisogno di:

– riso krasnodar – 1 bicchiere;

– una carota – 1 pezzo;

– cipolla – 1 pezzo;

– pane grattugiato;

– funghi salati o in salamoia – 100 g;

– olio di semi di girasole;

– erbe aromatiche a piacere.

La figura lavare in acqua corrente, mettere sul fuoco, aggiungiamo il sale e cuocere fino a cottura. Ancora grane decocted, pulire la cipolla e le carote. cipolla finemente colpiscono, e le carote strofinato su una grattugia fine, friggere le verdure in olio di semi di girasole. Con funghi versare il liquido e tagliata a piccoli pezzi. Pronto versare il riso e facciamo raffreddare a temperatura ambiente.

In una ciotola con il riso aggiungendo le verdure, i funghi e tritate il prezzemolo (a piacere), se necessario, aggiungiamo il sale e le spezie e mescolare il tutto fino a che liscio. Dalla massa conseguente formiamo piccole polpette, obvalivaem nella farina o pangrattato.

In una padella scaldare l’olio vegetale, ben spalmata in lei polpette e friggere su entrambi i lati fino a visualizzare marrone dorato. Pronte le polpette di stendiamo su un tovagliolo di carta per rimuovere l’eccesso di olio. Al tavolo servire con frutta o verdure sottaceto.

Kak prigotovit postnye kotlety

Come cucinare cotolette senza carne | Source