Ci sono velenosi frutti


Si scopre che alcuni frutti della nostra dieta quotidiana sono considerati velenosi. Micidiali i risultati sono abbastanza rari, come la maggior parte di loro con un trattamento adeguato, che male non rappresentano. Tuttavia, a determinate frutta vale la pena di essere trattati con cautela.

Byvaut li iadovitye frykty



Articoli correlati:

La domanda «come sbarazzarsi di odore di aceto sul divano» – 3 la risposta

Velenosi frutti
Il veleno nella frutta pricipalmente contiene nelle ossa. Ad esempio, è una sostanza tossica come il cianuro in piccole quantità presente nelle ossa pesche, prugne, ciliegie e albicocche. Se accidentalmente mangiare 1-2 dell’osso di queste bacche, danni alla salute non sarà. Tuttavia, in caso di contatto con il corpo umano in grandi quantità di cianuro di idrogeno può fornire un sacco di problemi.

Un lieve grado di avvelenamento sono possibili sintomi quali nausea, disorientamento, vomito, vertigini, ansia, mal di testa. Se l’avvelenamento è passata nel più pesante fase, la persona può aumentare la pressione sanguigna, interrompere il ritmo cardiaco, il respiro diventa affannoso. In alcuni casi è possibile anche la morte.

Le mele sono assolutamente sicuri per le persone, ma le ossa di mele contengono cianuro. Ma la sua dose di qui molto meno rispetto, ad esempio, nelle ossa pesche o ciliegie. Pertanto, solo quando si consumano grandi quantità di mele ossa in grado di danneggiare la salute.

Velenosi frutti, e più precisamente dell’osso in loro, non rappresentano una seria minaccia. Il fatto è che un adulto, il corpo umano è in grado di combattere con il cianuro, se la dose è bassa. Ma per i bambini il cianuro è molto pericoloso anche in tracce. Corpo di un bambino può semplicemente non possono far fronte con questi carichi di lavoro. Lo stesso vale per gli animali.

Quali sono velenosi frutti ci sono ancora
Parlando di velenosi frutti, si dovrebbe assolutamente dire e pro velenosi verdure, che spesso sono inclusi nella dieta di una persona.
Pomodoro verde in alcuni paesi è considerato un vegetale, altre frutto, in terzo luogo – bacca. In ogni caso, in qualunque paese crescevano pomodoro, nelle sue foglie e steli contiene glycoalkaloid. Questa sostanza è molto tossica. L’avvelenamento può essere accompagnata da sintomi quali mal di stomaco, mal di testa, nervosismo. Il contenuto glikoalkaloida pomodori estremamente piccolo, in modo che un rischio significativo che non rappresentano.

Una pianta i cui frutti sono considerati velenosi, è l’asparago. Come regola generale, per la preparazione di cibo non vengono utilizzati i frutti di asparagi e i suoi steli. Il frutto è superiore germoglio di pianta. Abbastanza spesso usano i cuochi nella preparazione di piatti deliziosi. Proprio sulla pianta velenosi sono bacche rosse. Sono molto piccoli, tuttavia, in caso di ingestione molto pericolosi per l’uomo.

Ci sono velenosi frutti | Source